Conti di Base
 

Tre tipologie di conto
Sono conti correnti riservati ai consumatori e definiti "Conti di Base" ai sensi della convenzione sottoscritta il 28/03/2012 tra il Mef, la Banca d'Italia, l'Abi, le Poste Italiane e l'Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica e prevista dall'art.12 del decreto legge del 6 dicembre 2011, convertito nella legge n. 214/2011. Sono strumenti a operatività limitata ed escludono l'utilizzo dei servizi di convenzione di assegno, carte di credito, qualsiasi forma di finanziamento e deposito titoli per gli investimenti.

CONTO DI BASE FASCE SOCIALI SVANTAGGIATE

  • Riservato ai consumatori con un reddito ISEE annuo inferiore ad € 7.500,00
  • Conto senza spese e con esenzione dall'imposta di bollo
  • Le giacenze non sono remunerate (tasso avere zero)
  • Al momento della richiesta di apertura i soggetti interessati devono sottoscrivere un'autocertificazione in cui attestano il proprio ISEE in corso di validità e di non essere titolari di altro "Conto di Base"
  • Il conto può essere cointestato solo ai componenti del nucleo familiare sulla cui base è stato calcolato l'ISEE

CONTO DI BASE ORDINARIO

  • Riservato a tutti i consumatori
  • Può essere applicato un canone annuo onnicomprensivo entro il quale deve essere incluso un numero minimo prefissato di operazioni gratuite annue
  • Le giacenze non sono remunerate (tasso avere zero)

CONTO DI BASE PENSIONATI

  • Riservato ai consumatori aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a € 1.500,00 mensili
  • Può essere applicato un canone annuo onnicomprensivo entro il quale deve essere incluso un numero minimo prefissato di operazioni gratuite annue
  • Al momento della richiesta di apertura i soggetti interessati devono sottoscrivere un'autocertificazione in cui attestano di non essere titolari di altro “Conto di Base”, nonché di percepire trattamenti pensionistici complessivi mensili fino all'importo di € 1.500,00
  • Le giacenze non sono remunerate (tasso avere zero)


Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni contrattuali fare riferimento ai “Fogli Informativi” reperibili nella pagina trasparenza del presente sito e messi a disposizione dei clienti presso tutte le Filiali della Banca.






 
Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A., a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di BPER Banca S.p.A.
P.IVA 00243830049 - Iscritta Uff. Reg. Imprese di Cuneo al n. 00243830049 (già al n. CN 203-4144)
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia
C.R. Saluzzo S.p.A.
Corso Italia 86
12037 Saluzzo (CN)
Tel. 0175 2441
Fax 0175 47150
cr.saluzzo@crsaluzzo.it