martedì 18 aprile 2017
gal tradizione delle terre occitane
      lunedì 17 ottobre 2016
btp italia
      lunedì 4 aprile 2016
btp italia
      giovedì 21 gennaio 2016
novità sepa
      venerdì 8 gennaio 2016
abi – lettera agli italiani
      venerdì 10 aprile 2015
btp italia
      mercoledì 26 novembre 2014
gal tradizione delle terre occitane
      martedì 4 novembre 2014
nuovo servizio cbill – pagamento bollette
      lunedì 20 ottobre 2014
btp italia
 
 
 
venerdì 26 settembre 2014

PAGAMENTO DELEGHE F24 - NOVITÀ DAL 1° OTTOBRE 2014


Informiamo la clientela che, a partire dal 1° ottobre 2014, non potranno più essere utilizzati modelli di deleghe F24 cartacei nei seguenti casi:

-   deleghe F24 "a zero", cioè con compensazione totale delle imposte;
-   deleghe F24 con compensazione parziale, cioè con un residuo da versare dopo la compensazione;
-   deleghe F24 d'importo superiore a 1.000,00 euro.

Pertanto, a partire da tale data, solo i privati potranno continuare ad utilizzare i modelli cartacei esclusivamente per pagare deleghe F24 senza compensazioni e per importi inferiori a 1.000,00 euro.
In tutti gli altri casi il pagamento dovrà essere effettuato utilizzando i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline) oppure i servizi telematici degli intermediari convenzionati con la stessa (Banche e Poste Italiane).
Per completezza d'informazione, si riepilogano di seguito le modalità di pagamento dei modelli F24 in vigore dal 1° ottobre 2014 :

•    Modelli F24 "a zero":
presentazione esclusivamente mediante i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate (quindi Entratel o Fisconline);

•    Modelli F24 con compensazione parziale:
pagamento mediante i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline) oppure mediante i servizi telematici degli intermediari convenzionati con la stessa (Banche o Poste Italiane);

•    Modelli F24 con saldo da versare superiore a 1.000,00 euro:
pagamento mediante i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline) oppure mediante i servizi telematici degli intermediari convenzionati con la stessa (Banche o Poste Italiane);

•    Modelli F24 non in compensazione e saldo da versare inferiore a 1.000,00 euro:
solo per i privati rimane possibile l'utilizzo del modello cartaceo , in alternativa ai canali telematici.



Documenti allegati:









 
Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A., a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di BPER Banca S.p.A.
P.IVA 00243830049 - Iscritta Uff. Reg. Imprese di Cuneo al n. 00243830049 (già al n. CN 203-4144)
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia
C.R. Saluzzo S.p.A.
Corso Italia 86
12037 Saluzzo (CN)
Tel. 0175 2441
Fax 0175 47150
cr.saluzzo@crsaluzzo.it