CASSA DI RISPARMIO DI SALUZZO SI ALLINEA NELLE PROCEDURE INFORMATICHE AL GRUPPO BPER. COSA DEVO SAPERE?

Il mio codice IBAN cambierà?

Sì. Se hai un conto corrente, un conto estero e dei depositi a risparmio nominativi attivi, dovrai utilizzare il nuovo codice IBAN che ti verrà fornito attraverso una comunicazione già spedita al tuo indirizzo e che sarà valido dal 29 ottobre 2018.

Il mio numero di conto corrente cambia?

Il numero di conto corrente potrebbe variare, puoi verificarlo nell’allegato sul nuovo IBAN inviato per posta al tuo indirizzo.

Cosa cambia per i depositi a risparmio?

Dal 29 ottobre 2018 i depositi a risparmio ti saranno sostituiti appena effettuerai la tua prima operazione allo sportello. Non sarà più prodotta la rendicontazione annuale.

E se ricevo bonifici e lo stipendio sul vecchio IBAN?

Non devi preoccuparti, i bonifici e l’accredito dello stipendio saranno trasferiti in automatico sul tuo nuovo IBAN in tutti i casi previsti dalle convenzioni interbancarie.
Ti raccomandiamo in ogni caso di iniziare a comunicare dal 29 ottobre 2018 il tuo nuovo codice IBAN a chi effettua un bonifico a tuo favore o un pagamento per tuo conto (es. datore di lavoro, associazioni, enti, commercialista, CAAF, Agenzia delle Entrate).

E se ricevo l’accredito pensione?

L’accredito della pensione sarà trasferito in automatico sul nuovo IBAN. Ti raccomandiamo in ogni caso di comunicare il tuo nuovo codice IBAN all’Ente, se diverso dall’INPS, che si occupa del tuo accredito della pensione.

Per le utenze/pagamenti automatici sul mio conto?

Provvederemo noi ad adottare tutti gli automatismi utili per evitare disservizi, grazie al nuovo sistema di pagamento automatico degli addebiti delle utenze.
Ti ricordiamo comunque di comunicare il nuovo IBAN ai creditori per tutti gli addebiti autorizzati sul conto. Gli ordini di bonifico permanente che hai già disposto restano attivi.

Posso ancora usare gli assegni in mio possesso?

Sì, puoi utilizzarli tutti senza alcuna limitazione.

Cosa cambia per il portafoglio commerciale (Ri.Ba., Mav, cambiali e tratte)?

Gli avvisi di pagamento delle Ri.Ba. passive, stampati prima del 29 ottobre 2018, potranno comunque essere pagati in cassa nella tua filiale di riferimento.

Cosa cambia riguardo ai miei finanziamenti (mutui, prestiti...)?

I tuoi finanziamenti rimangono validi ed efficaci fino alla naturale scadenza del contratto. Trasferiremo gli addebiti delle rate in automatico sul nuovo IBAN. Il numero di finanziamento, se dovesse cambiare, ti sarà comunicato.

Cosa cambia per l’operatività in strumenti finanziari?

Puoi continuare a operare con la filiale solo in regime di ricezione e trasmissione ordini su strumenti finanziari quotati su mercati regolamentati. Puoi farlo su tua iniziativa e senza necessità di adempimenti particolari. Per permetterti la completa operatività, invece, dal giorno 29 ottobre 2018 i consulenti e il personale di filiale saranno a tua disposizione per l'apertura del Contratto di Consulenza di Portafoglio.

Cambia il numero del mio deposito titoli?

Sì, a partire dal 29 ottobre 2018.

Presentazione F24

  • Per i modelli F24 allo sportello: puoi presentarli fino al 23 ottobre 2018 compreso. Il servizio sarà ripristinato dal 29 ottobre 2018. Tra le due date, per scadenze improrogabili potrai rivolgerti alla filiale di riferimento.
  • Per le disposizioni di pagamento deleghe tramite servizio CBI (sia attivo che passivo): puoi operare in autonomia fino al 23 ottobre 2018 (data valuta 24 ottobre 2018).
  • Per le deleghe tramite canale ENTRATEL: dovrai inserirle con data di pagamento non superiore al 25 Ottobre.

Presentazione F23

Potrai presentare deleghe F23 cartacee allo sportello fino al 23 ottobre 2018 compreso. Il servizio sarà ripristinato dal 29 ottobre 2018. Tra le due date, per eventuali scadenze improrogabili puoi rivolgerti alla filiale di riferimento.

Dovrò cambiare la mia carta di credito / carta di debito / prepagata?

CARTE DI CREDITO
No, la tua attuale carta resta valida sino alla scadenza.

CARTE DI DEBITO (BANCOMAT)

  • Carte PASSPARTOUT: non è necessario sostituirle, resteranno valide sino alla scadenza. Mentre per i servizi accessori alla carta ci sono delle variazioni alle quali devi prestare attenzione.
    Dal 29 ottobre 2018:
    • a) potrai continuare ad usufruire del servizio Fastpay;
    • b) non sarà più attivo il servizio SecureCode per i pagamenti elettronici su siti internet di e-commerce;
    • c) i prelievi effettuati su ATM del Gruppo BPER continueranno ad essere gratuiti;

  • Carte FUTURO UNO: non potranno più operare dal 27 ottobre 2018, per questo motivo le carte ancora attive in quella data saranno revocate d’ufficio; te lo comunicheremo in tempo nel caso in cui questa scadenza ti riguardi.

CARTE PREPAGATE (PREPAID ed EURA): non potranno più operare dal 27 ottobre 2018. A partire dal 29 ottobre 2018 potrai ritirare nella tua filiale di riferimento una nuova carta prepagata BPER Card; te lo ricorderemo con una comunicazione apposita.

Cosa cambia agli addebiti automatici sulla mia carta di credito?

Nulla. Non dovrai effettuare alcun aggiornamento per le carte che rimarranno valide anche dopo il 29 ottobre 2018.

Cosa cambia per il servizio internet banking CR SALUZZO ONLINE?

Dal 28 ottobre 2018 il servizio di Internet Banking CRSALUZZO ON LINE (inclusi Mobile Site e APP iOS/Android) non sarà più disponibile. Se utilizzi l’apparato Digipass OTP non dovrai restituirlo, poiché da quella data infatti non sarà più utilizzabile.
Ti consigliamo di scaricare e salvare tutti i documenti disponibili nella tua area riservata (ad esempio: estratti conto relativi a Conto Corrente e Deposito Titoli, contabili bonifici, quietanze F24 e certificazione ISEE).

A partire dal 29 ottobre 2018:

  • se hai un’utenza intestata a Persona Fisica, avrai la possibilità di sottoscrivere il nuovo servizio di Internet Banking Smart Web direttamente online, seguendo le indicazioni che troverai sul sito internet www.crsaluzzo.it. Dovrai usare le tue credenziali di accesso all'attuale piattaforma CRSALUZZO ON LINE, necessarie per l’attivazione del nuovo servizio di Internet Banking. Ricorda di conservare le credenziali fino all’attivazione del nuovo servizio. Se preferisci potrai anche sottoscrivere il nuovo servizio di Internet Banking Smart Web nella la tua Filiale di riferimento;
  • se, invece, hai un’utenza intestata a Persona Giuridica, Ditta Individuale, titolare di Partita IVA, dovrai andare in filiale, ti aiuteremo a scegliere un nuovo servizio dedicato alle imprese più adatto alle tue esigenze.
  • nel caso tu sia titolare di un rapporto di Deposito a Risparmio, per poterlo consultare dovrai recarti presso la tua filiale di riferimento.

Continuerò a vedere i miei movimenti pregressi dal nuovo internet banking SMART WEB?

Sì, nella sezione “Conti”. Non potrai più consultare invece i movimenti pregressi per le carte di credito e prepagate.

Potrò continuare a visualizzare le mie rubriche dal nuovo internet banking SMART WEB?

Si, i dati salvati nella rubrica “Bonifici” e “Ricarica Telefonica” saranno migrati limitatamente alle informazioni obbligatorie. Ti chiediamo di verificare, a trasferimento avvenuto, che tutte le informazioni riportate siano state replicate in modo corretto.

Potrò accedere all'internet banking tramite mobile e/o app dedicata?

Certo, dal 29 ottobre 2018, con l’attivazione del servizio Internet Banking Smart Web potrai accedere tramite versione app e mobile.
Per farlo dovrai disinstallare l'App di C.R. Saluzzo On Line e scaricare l’app Smart Mobile dagli store Android o iOS (disponibile sia per smartphone che tablet). Per i profili Trading Online è disponibile, solo da tablet, l’App dedicata Smart Mobile Trading per l'operatività in titoli.

Cosa cambia per il servizio corporate banking interbancario WEB - CONTOC?

Sarà disattivato alle ore 24 del 26 ottobre 2018.
Se hai un'utenza intestata a Persona Giuridica, Ditta Individuale, titolare di Partita IVA, ti invitiamo ad andare prima possibile in filiale per sottoscrivere il nuovo servizio BPER CBI, che opera sulla rete interbancaria CBI e permette se necessario di collegare più aziende e più banche. Contestualmente potrai ritirare le nuove credenziali di accesso ed il nuovo token OTP per l’autorizzazione dispositiva, da utilizzare a partire dal 29 ottobre.
Sottoscrivere prima della scadenza del tuo vecchio corporate banking BPER CBI è opportuno per la tua continuità operativa da fine ottobre. Passando al BPER CBI ti garantiamo la migrazione automatica dello storico movimenti e delle rubriche anagrafiche presenti nella tua attuale postazione WEB - CONTOC. Te lo ricorderemo in una comunicazione dedicata.

Gli ATM saranno sempre operativi?

Gli ATM nelle filiali Cassa di Risparmio di Saluzzo saranno fuori servizio dalle ore 16:00 di giovedì 25 ottobre 2018; il servizio riprenderà nella mattinata di lunedì 29 ottobre 2018.
Gli ATM nelle Aree Self saranno fuori servizio dal pomeriggio del 25 ottobre 2018; il servizio riprenderà nella mattinata di lunedì 29 ottobre 2018.

Durante il periodo in cui gli ATM non sono utilizzabili potrai prelevare gratuitamente in ATM di altri istituti di credito.

Il Servizio P.O.S. (Point of sale) sarà sempre operativo?

L’operatività continuerà normalmente. Eventuali variazioni saranno gestite direttamente dalla banca.

Per maggiori informazioni il Servizio Clienti è a tua disposizione al numero verde 800 22 77 88 (dal lunedì al venerdì ore 8.30-17.00) e all’indirizzo mail servizio.clienti@gruppobper.it. Rimane a disposizione anche la tua filiale di riferimento.



 
Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A., a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di BPER Banca S.p.A.
P.IVA 00243830049 - Iscritta Uff. Reg. Imprese di Cuneo al n. 00243830049 (già al n. CN 203-4144)
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia
C.R. Saluzzo S.p.A.
Corso Italia 86
12037 Saluzzo (CN)
Tel. 0175 2441
Fax 0175 47150
cr.saluzzo@crsaluzzo.it